.
Annunci online

piccolaSTELLAsenzaCIELO
Datemi il silenzio ed io sfiderò la notte
sentimenti
17 aprile 2007
DEVO CAMBIARE ARIA. FA MALE A RESPIRARLA.
MI CREDEVO FORTE E INVECE ECCOMI DI NUOVO QUA.
C'E' UN DETTO.. "CHI LA FA, L' ASPETTI.."
LORENZO MI HA TRADITA DOPO UN ANNO E MEZZO CHE STAVAMO INSIEME, CON LA MIGLIORE AMICA(laura) DELLA MIA MIGLIORE AMICA(lucia).
LA TROIA POI MI HA CONOSCIUTA, MI HA ANCHE INVITATO ALLA SUA LAUREA, FACEVA LE SERATE ONLY WOMEN CON NOI, BACINI..BACETTI.
LUCIA SAPEVA TUTTO.
ORA SONO SOLA. NN MI FIDO PIù DI NESSUNO.
NN POSSONO LAMENTARSI SE SONO UN ICEBERG, UN BLOCCO DI GHIACCIO.
LA GENTE MI PORTA AD ESSERE COSì. LE DELUSIONI CHE MI FA PROVARE. TUTTO IL MALE



permalink | inviato da il 17/4/2007 alle 14:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

Quando l'amore vi chiama, seguitelo. Anche se le sue vie sono dure e scoscese. E quando le sue ali vi avvolgeranno, affidatevi a lui. Anche se la sua lama, nascosta tra le piume vi può ferire. E quando vi parla, abbiate fede in lui. Anche se la sua voce può distruggere i vostri sogni come il vento del nord devasta il giardino. Poiché l'amore come vi incorona così vi crocefigge. E come vi fa fiorire così vi reciderà.
                                                                                                                                                                                   


Da un grande potere, derivano grandi responsabilità. 

                                                                                                                                          

Perché, senza l'amaro, amico mio, il dolce non è tanto dolce.

 

La ricchezza del mio cuore è infinita come il mare, 
così profondo il mio amore: più te ne do, più ne ho, 
perché entrambi sono infiniti.




  VORREI ESSERE COME LEI....
                                              DURA SENZA MAI PERDERE LA MIA TENEREZZA

    





IL CANNOCCHIALE